In libreria “Canta come sei”

In libreria “Canta come sei”

Canto

Maria Grazia e Attilio Fontana

CANTA COME SEI

Esercizi e consigli per trovare la tua voce

unnamed

Castelvecchi Ultra – pp. 172 – 14,90 euro

Con i contributi di Giorgia, Carlo Conti, Peppe Vessicchio e Rudy Zerbi

 

I fratelli Maria Grazia e Attilio Fontana ripercorrono in Canta come sei la loro personale esperienza nel mondo della musica per dar vita a un manuale dedicato ad aspiranti cantanti con metodi, esercizi, curiosità e consigli. In un percorso, che è prima di tutto autobiografico, vediamo Maria Grazia avvicinarsi alla musica grazie ai genitori, due musicisti di professione che lei, ancora piccola, seguiva nelle loro serate in locali e ristoranti «addormentandosi nella custodia della fisarmonica del padre». Poi c’è la svolta: appena adolescente si trasferisce a Roma per iscriversi al Conservatorio di Santa Cecilia e da qui inizia la sua carriera tra brevi ingaggi e le prove con il gruppo di suo fratello Paolo. Attilio invece, il più piccolo della famiglia, cresce in maremma e ci vuole del tempo perché nasca in lui quell’amore verso la musica che aveva contagiato tutta la sua famiglia, nonni compresi.

Anche lui si trasferisce a Roma per frequentare il liceo ed ecco che inizia la carriera artistica tra fotoromanzi e la sua prima band, i Matilla Horn. Arriva alla svolta con il gruppo che lo lancia verso una maggiore visibilità, i Ragazzi Italiani. È da queste esperienze artistiche e di vita che nasce la consapevolezza su cui si basa «il metodo Fontana» attraverso cui i due fratelli illustrano le attività necessarie per sviluppare le capacità di rilassamento di mente e corpo, per migliorare le modalità di respirazione, per acquisire il controllo delle corde vocali e potenziarne la flessibilità: precisione e pulizia del suono e agilità vocale sono alla base della corretta esecuzione di un brano musicale, ma punto focale è anche l’interpretazione, che deve essere coltivata per poter sviluppare una buona capacità di lettura emotiva. Maria Grazia e Attilio attingono alle proprie esperienze personali mettendole a disposizione di chi si avvicina al mondo della musica ed entrambi esplorano argomenti utilissimi per chi non ha esperienza: l’uso del la sciarpa, l’affinamento della tecnica, il rapporto con il microfono, l’importanza della registrazione in studio e del successivo ascolto della propria voce, le performance live, l’uso degli ear monitor, il dialogo e il rapporto con i colleghi.

Canta come sei è un viaggio dentro due vite, due esperienze, due voci unite da una sola passione: la musica.

 

Maria Grazia Fontana è nata nel 1959 a Canino, in provincia di Viterbo. A Roma, nel 1983, si è diplomata in pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia. Ha lavorato in importanti trasmissioni televisive come Domenica in, Operazione Trionfo, Amici di Maria de Filippi e Lasciami cantare. Dal 1995 è direttrice del coro gospel S.A.T.&B., con il quale ha accompagnato Giorgia al Festival di Sanremo.

Attilio Fontana è nato a Roma nel 1974 e ha iniziato la carriera artistica giovanissimo debuttando come vocalist nella trasmissione Papaveri e Papere condotta da Pippo Baudo. Dal 1996 al 2000 è stato voce leader del gruppo musicale I Ragazzi Italiani. Cantante e attore, è stato protagonista di alcuni importanti musical (Tosca amore disperato, Hair, Il pianeta proibito) collaborando con Lucio Dalla, Elisa, Luca Tomassini, e ha interpretato ruoli per molti film tv sia per la Rai sia per Mediaset. Contemporaneamente e insieme al chitarrista Franco Ventura prosegue il lavoro di compositore e produttore artistico con due album come cantautore, colonne sonore, musiche per il teatro e collaborazioni con varie major discografiche. Negli ultimi anni, in collaborazione con Maria Grazia Fontana fonda il Labicarte «creativelab», un luogo dove si incontrano e alternano giovani talenti e professionisti per un continuo scambio professionale e di formazione nell’ambito musicale e artistico di cui questo libro è uno dei primi preziosi frutti.

Artice by
admin

REPLY COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *